Link utili

Una selezione di siti collegati al mondo della traduzione della Bibbia

Bibbia online

Un elenco di siti dove è possibile accedere liberamente al testo biblico (a volte anche in formato audio) in svariate lingue o edizioni diverse. Alcuni offrono la possibilità di scaricare la propria app per usufruire dei contenuti su qualsiasi dispositivo.

  • Bible.com – 1.676 edizioni della Bibbia/NT in 1.195 lingue differenti (una decina di edizioni in italiano). Disponibilità di app.

  • Bible.is – il testo biblico disponibile in 1.277 lingue, molte anche in formato audio. Disponibilità di app.

  • BibleGateway.com – 217 versioni per 72 lingue, alcune anche in formato audio. Cinque edizioni in italiano.

  • Biblica | The International Bible Society – 42 versioni per 27 lingue, alcune anche in formato audio.

  • LaParola.net – portale dedicato alla Bibbia in italiano (6 edizioni). Disponibilità di utili strumenti di studio e app.

  • Find a Bible – catalogo universale delle risorse bibliche disponibili per gran parte dellle lingue conosciute: 3.748 Bibbie/NT (in formato digitale o cartaceo) ricercabili per nazione o lingua.

  • Scripture Earth – catalogo simile al precedente relativo a oltre 2.300 lingue, ma che elenca inoltre l'eventuale esistenza di eventuali versioni audio o film.

Traduzione della Bibbia

Una selezione delle principali missioni o associazioni che si occupano di traduzione della Bibbia.

Lingue originali della Bibbia

Istituti, scuole, corsi o testi che possono essere d'aiuto a chi voglia iniziare (o approfondire) lo studio delle lingue originali in cui è stata scritta la Bibbia: ebraico e aramaico per l'AT e greco per il NT. Molte Scuole Bibliche in Italia e nel mondo, qui non segnalate, offrono corsi di greco e/o ebraico biblico.

  • Jerusalem Center for Bible Translators – istituto con sede a Gerusalemme che offre corsi di ebraico per traduttori della Bibbia. I corsi, della durata di sei mesi, sono tenuti in inglese o francese.

  • Biblical Language Center – altro Istituto con sede a Gerusalemme che offre corsi di ebraico, greco e aramaico. I corsi, della durata di quattro settimane, si svolgono durante il periodo estivo e sono tenuti parte in ebraico e parte in inglese, con un metodo d'insegnamento innovativo.

  • Institute of Biblical Greek – istituto che offre video e strumenti online per lo studio personale del greco biblico.

  • Risorse bibliche in rete – sito curato da Elio Jucci dell'Università di Pavia che offre innumerevoli link riguardanti le lingue bibliche e lo studio della Bibbia in generale.

Software per lo studio della Bibbia

Alcuni dei principali programmi per computer che offrono particolari possibilità per un efficace studio del testo biblico e per la ricerca e l'analisi delle lingue originali della Bibbia.

  • Accordance Bible Software – probabilmente il più completo e versatile programma per lo studio biblico, rivolto fin dalle origini allo studio del greco e dell'ebraico. Molto appezzato per la sua facilità di utilizzo. Moltissimi moduli acquistabili a propria scelta, tra cui anche un paio di versioni della Bibbia in italiano (Nuova Riveduta 1994 e 2006, CEI 1974 e 2008). Inizialmente disponibile solo per Mac, ora presenta anche versioni per Windows, iOS e Android. 

  • Bible Works – altro storico software rivolto a un serio e approfondito studio del testo biblico e delle lingue originali. Moltissimi moduli acquistabili a piacere, tra cui anche quattro versioni della Bibbia in  italiano (Nuova Riveduta 1994, Nuova Diodati, edizioni San Paolo e CEI 1974). Inizialmente disponibile solo per Windows, ora presenta anche una versione per Mac.

  • Logos Bible Software – probabilmente il software con la più estesa biblioteca digitale disponibile. Forse meno rivolto alla ricerca dei precedenti, ma pur sempre un ottimo e utile strumento. Per quanto riguarda l'italiano, offre solamente il testo della Diodati. Originariamente sviluppato solo per Windows, ora eseguibile anche su Mac, iOS, Android e Kindle.