chi siamo
notiziario
per la preghiera
link utili
contattaci

-----------------------

Un po' di storia

Per circa 15 anni in Italia c'è stata una rappresentanza della missione Wycliffe, la quale si occupa di traduzione della Bibbia.
Come naturale sviluppo di questa rappresentanza, nel 1996 è nata l'Associazione Traduttori della Bibbia Wycliffe (sez. italiana).
Entrambe fungevano da punto di riferimento in Italia per coloro che erano interessati a conoscere meglio o a partecipare all'opera di traduzione della Bibbia nel mondo.

Nel 2002 viene alla luce una nuova realtà, tutta italiana: l'AITB (Associazione Italiana Traduttori della Bibbia) che sostituisce le precedenti.

Torna Su

-----------------------

Il nostro scopo

L'AITB vuole essere punto d'informazione e di collegamento.
Informazione sui bisogni, sui progressi e le benedizioni che riguardano il mondo della traduzione della Bibbia.
Collegamento con quelle chiese e singoli che vogliono avvicinarsi a questa realtà per motivi vari (essere informati, sostenere, mandare persone a lavorare in questo settore, essere coinvolti in prima persona).

Torna Su

-----------------------

Le nostre caratteristiche

Noi crediamo che la Bibbia sia letteralmente ispirata da Dio e quindi debba essere tradotta sottomettendosi al testo senza stravolgerne liberamente i contenuti.
Per questo motivo siamo convinti che, per essere valida, una traduzione della Bibbia debba essere fatta dai testi originali e non da un'altra traduzione. Dovrà inoltre rispettare quelle strutture e armonie presenti nel testo originale.
Noi riteniamo che sia indispensabile lavorare insieme a veri credenti. Non è una questione di denominazione, ma di scegliere persone la cui fede sia basata esclusivamente sulla Parola di Dio e non su principi umani.

Torna Su

-----------------------

Le nostre attività

Pubblicazione del notiziario "Parola e Azioni" nel quale vengono diffuse informazioni sull'opera di traduzione della Bibbia nel mondo con particolare attenzione a quei progetti portati avanti da missionari italiani o che hanno uno stretto collegamento con l'Italia. Vedi Notiziario

Organizzazione di incontri nelle chiese per presentare sviluppi, bisogni e opportunità nell'opera di traduzione della Bibbia. Vedi Visite

Sviluppo di progetti di traduzione della Biibbia o di attività ad essa collegate (ricerche linguistiche, alfabetizzazione, formazione di traduttori, ecc) in varie parti del mondo.

Torna Su

-----------------------


| chi siamo | notiziario | eventi |preghiera | link | contattaci | home |
Un po' di storia
Il nostro scopo

Le nostre caratteristiche

Le nostre attività